Glossario

Raccolta di termini che possono aiutarvi nella comprensione dei nostri prodotti, dei materiali utilizzati, del processo produttivo.
Cellulosa

La cellulosa è un composto organico molto diffuso in natura  in quanto  costituisce la  trama di sostegno dei tessuti dei vegetali. Se il cotone e il lino, costituiti da cellulosa quasi pura, vengono in gran parte utilizzati direttamente come fibre tessili, la cellulosa presente in quantità minori  nel legno delle piante di alto fusto, viene utilizzata  per la preparazione di fibre artificiali (rayon) ma soprattutto per la produzione della carta.

HACCP

L'HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un sistema di norme e principi di autocontrollo obbligatorio per gli operatori del settore della produzione alimentare, nato dall'esigenza di garantire che qualsivoglia alimento non sia causa di danno alla salute del consumatore.

Mop

Per mop s’intende uno strumento per la pulizia di pavimenti costituito  da un supporto-testina  a cui sono fissate fettucce o filamenti in tessuto o in tessuto-non-tessuto che svolgono la funzione del tradizionale panno per pavimenti, riuscendo  ad insinuarsi negli angoli più difficili.

Pagliette zincate

Gomitolo realizzato con una maglia in acciaio rivestito di zinco, lavorata a rete: attraverso un procedimento noto come “galvanizzazione”, l’acciaio viene rivestito con uno strato di zinco, che ne previene l’ossidazione (ruggine) causata dall’utilizzo del prodotto con acqua.

Polipropilene

Il polipropilene è un polimero termoplastico molto apprezzato  dall’industria e dal design per la  produzione di plastica  e fibre, in virtù della facilità di lavorazione e la versatilità di impiego: il polipropilene infatti può essere arrotolato, incollato, serigrafato,  colorato, reso traslucido o trasparente, per la produzione degli oggetti più disparati.

Polipropilene Semiespanso

Materiale plastico  prodotto a partire da una miscela di  polipropilene ed altri polimeri: si caratterizza per la particolare leggerezza e flessibilità, che lo rendono molto resistente alle sollecitazioni.

Riciclabile

Riciclabili sono tutti i materiali che possono essere sottratti dal flusso dei rifiuti per essere riutilizzati  nella  produzione delle materie prime originarie, semilavorati o nuovi materiali .

Scovoli

Spazzola a sezione cilindrica, in crine naturale o plastico, innestata su un lungo manico, ideale per la pulizia  di contenitori profondi o di spazzi stretti e angusti, difficili da raggiungere. Anticamente erano utilizzate per ripulire l'interno delle bocche da fuoco.

TNT

TNT è l’acronimo di “tessuto-non-tessuto” ed indica un prodotto industriale simile a un tessuto ma ottenuto con procedimenti diversi dalla tessitura e dalla maglieria: questa particolare tecnica prevede l’utilizzo di fibre naturali o sintetiche, disposte a strati o incrociate ed unite insieme meccanicamente (per esempio con aghi), con resine o attraverso processi termici.

Vernice Hydro

Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner