Pulizie post vacanze: prodotti indispensabili per pulire casa senza stress

Pulizie post vacanze: prodotti indispensabili per pulire casa senza stress

Con l’arrivo di settembre, il rientro a casa comporta un obbligo preciso: dedicarsi alle pulizie post vacanze. Dopo i giorni di ferie, trascorsi godendosi un po’ di meritato relax, una volta a casa è inevitabile trovarsi a combattere contro gli acari della polvere e un buon numero di batteri. All’inizio molti si spaventano, temendo di affrontare un’impresa estenuante, ma in realtà, seguendo una serie di consigli, è possibile pulire casa senza troppo stress: ecco i prodotti indispensabili.

Pulizie post vacanze: quali prodotti scegliere per bagno e cucina

La prima cosa da fare, quando si inizia a pulire casa, è organizzarsi in modo preciso, stabilendo l’ordine delle stanze con cui procedere e i prodotti da utilizzare. Dopo i giorni trascorsi in vacanza, il bagno avrà bisogno di essere igienizzato, rimuovendo polvere e batteri: nel caso del wc è consigliabile cambiare il porta-scopino, optando per un modello aperto in materiale plastico resistente e facilmente lavabile. Per quanto riguarda i sanitari, per eliminare il deposito di polvere è consigliabile procedere con una spugna delicata antigraffio: la spugna in cellulosa vegetale con fibra silver-scratch antigraffio è perfetta per assorbire i liquidi mentre la forma ergonomica assicura un utilizzo più confortevole. Inoltre, la fibra abrasiva è sottoposta ad uno speciale trattamento antibatterico che inibisce la proliferazione dei batteri e quindi la formazione di cattivi odori nel prodotto. Terminate le pulizie post vacanze in bagno, si può procedere con la cucina: la spugna gypsy in cellulosa vegetale è l’alleata ideale perché, oltre ad essere molto assorbente, è maneggevole e facile da strizzare. Infine, per gli abiti delle vacanze rimasti inutilizzati, prima di riporli nell’armadio è consigliabile trattarli con la spazzola per abiti con setole semi-morbide, ideale per una spazzolatura efficace, ma non aggressiva che preserva la qualità dei tessuti.

Pulizie da rientro: come portare in casa l’aria delle vacanze

Dopo essersi dedicati alla pulizia di bagno e cucina, è arrivato il momento di rimuovere la polvere che, durante le settimane di vacanze, si è depositata sui mobili e sul pavimento. Per far tornare i mobili più lucidi e puliti che mai, il kit piumino catturapolvere, con 10 ricambi usa e getta, è la soluzione perfetta. Grazie alla sua particolarissima composizione, cattura e trattiene con una sola passata polvere e altri corpuscoli, adattandosi agli spazi più stretti e agli angoli che normalmente sono più difficili da raggiungere. Dopo aver rimosso tutto lo sporco dai mobili, bisogna dedicarsi ad una accurata pulizia del pavimento: il morbido panno cattura-polvere a doppio strato, grazie al sistema cattura-polvere, è indicato per pulire pavimenti in parquet, ceramica, marmo, gli spazi sotto i mobili e i battiscopa. Grazie a questi due prodotti, qualsiasi traccia di sporco, anche quella apparentemente più nascosta, verrà rimossa, riportando in casa un’ondata di freschezza.

Cortile, terrazzo e garage: gli ultimi consigli per una pulizia da campioni

Quando si parla di pulizie post vacanze, bisogna tenere presente anche gli ambienti esterni, come la terrazza, il balcone e il cortile. Per eliminare la polvere e le foglie, ci sono due alleati imbattibili: la scopa salva schiena e l’alzaimmondizia reclinable, entrambi pensati appositamente per evitare di fare le pulizie assumendo una postura sbagliata. L'attacco asimmetrico e inclinato del manico della scopa favorisce un utilizzo più confortevole e le setole molto inclinate e semi-rigide, raggiungono agevolmente gli angoli e gli spazi più angusti. L’alzaimmondizia invece è più largo e profondo, raccogliendo così più sporco, mentre la manopola ergonomica favorisce una presa più comoda e un utilizzo meno faticoso. Infine, mai dimenticare il garage: per rimuovere eventuali macchie di olio o benzina il prodotto ideale è lo strizzo set lava e asciuga, che favorisce un rapido assorbimento dei liquidi. Con pochi prodotti di qualità e un planning organizzato degli spazi della casa, le pulizie post vacanze diventano più veloci e meno stressanti: prendersi cura della propria casa può diventare un autentico piacere!